Effetti dell’inquinamento indoor sulla salute

Lo stile di vita dell’uomo è molto cambiato nel corso del tempo.

Ai giorni nostri, un individuo comune trascorre circa l’ 80% della sua giornata in ambienti indoor (abitazioni, uffici, mezzi di trasporto, negozi, ecc.). Di conseguenza, l’attenzione rivolta alla cura e alla pulizia degli ambienti è sempre maggiore, e sempre maggiore è l’ uso di prodotti chimici in grado di far fronte a questa esigenza (detergenti e detersivi, vernici prodotti per trattare mobili, deodoranti per ambienti, ecc.).

Questi prodotti, se da un lato soddisfano il bisogno di avere ambienti confortevoli e piacevoli dal punto di vista estetico, dall’altro rappresentano una fonte di inquinamento. Ecco quindi che spesso e volentieri, l’inquinamento indoor supera quello outdoor. In questo contesto, nasce e acquista via via maggiore importanza la tematica dell’ Indoor Air Quality (AIQ).

I Composti Organici Volatili (VOC) rientrano nella categoria degli inquinanti indoor, e sono ritenuti essere i maggiori responsabili della Sick Building Symdrome (SBS) – termine usato per descrivere situazioni in cui le persone che occupano un ambiente indoor accusano malessere e fastidi, apparentemente legati al tempo trascorso all’interno dell’ambiente stesso, e che non possono essere identificati con nessuna particolare patologia. I segnali della SBS sono: gli occupanti lamentano un senso di malessere e disagio e in particolare mal di testa, nausea, vertigini, fiacchezza, difficoltà a concentrarsi, irritazione a occhi, naso o gola, tosse secca o pruriginosa; gli occupanti ricevono sollievo e quindi si sentono meglio non appena lasciano l’ambiente in cui si trovano.

Si noti come i sintomi legati alla SBS siano molto simili a quelli dell’influenza. Si capisce quindi come sia difficile diagnosticare la sindrome e determinarne la causa. La sindrome SBS deriva da una concorrenza di cause: la presenza di inquinanti indoor, la presenza di inquinanti outdoor, scarsa ventilazione degli ambienti, batteri, muffe, virus e pollini presenti nell’ambiente e fattori quali umidità e temperatura.

Come è nato il Progetto Fotosan

Approfondisci le cause dell’inquinamento che possono essere presenti nella tua casa o nella tua abitazione su questo nostro articolo id approfondimento